venerdì 23 giugno 2017

Siglato l’accordo con Sliema Wanderers F.C.


Martedì 22 Giugno 2016 il Real Rocca di Papa ha firmato il primo contratto di collaborazione con una società calcistica professionistica straniera.
Lo Sliema Wanderers F.C milita nella BOV Premier League, la Serie A maltese, e ha un palmares ricco di trofei, oltre ad essere il club più titolato di Malta ed è uno dei Club più antichi dell’isola.
A partire dalla prossima stagione verranno promosse attività tecnico- didattiche ed inizierà una stretta collaborazione ed interazione tra i due staff. Verranno organizzati seminari, raduni, tornei e partite amichevoli tra le squadre dei settori giovanili e prima squadra.
Tre sono le aree interessate all'accordo: Sport, Cultura e Turismo e tantissime le iniziative in cantiere per consentire ai giovani calciatori di confrontarsi e crescere in una realtà viva e funzionale come quella Maltese.
Il Real Rocca di Papa insieme allo Sliema Wanderers F.C. vuole creare un punto di riferimento a Malta con l’obiettivo di fornire servizi e possibilità ai ragazzi di tutti i Castelli Romani appassionati di calcio.
Queste le parole del DT Gianfranco Guazzoli, volato a Malta per siglare l'accordo.
"Il Real Rocca di Papa sposa un calcio leale e trasparente, dove i ragazzi devono giocare anche per divertirsi e dove ci sia un discorso di possibilità e opportunità meritocratico che molto spesso nel mercato Italiano non esiste."
Grazie a questo accordo inoltre le famiglie dei tesserati del Real, dello Sliema e tutte le società che collaborano con noi, avranno la possibilità di accedere a soluzioni “Studio, Calcio e Vacanze” dove la Città di Rocca di Papa, sarà la meta italiana dell’accordo.

giovedì 22 giugno 2017

Mark Vella con il Real un progetto per diventare grandi!




Ex calciatore di Hibs, Tarxien e Pietà della Premier League, preparatore dei portieri professionista ha collaborato con il Birmingham ed il Liverpool
Attualmente segue tutti i portieri dello Sliema Wanderers F.C.

Il tecnico a margine dell'incontro tenutosi a Malta esprime il suo apprezzamento per il progetto del Real Rocca di Papa.

"Sono contento di poter collaborare insieme al capitano Muscat a questo progetto di calcio cultura e turismo, come segno tangibile prima di Natale 2017 visiteremo la struttura di Rocca di Papa"